Pensare per immagini. Tra scienza e arte.pdf

Pensare per immagini. Tra scienza e arte

Olaf Breidbach, Federico Vercellone

Da sempre, luomo pensa per immagini. Ma lapproccio visuale manifesta oggi una sua particolare attualità. Viviamo infatti in una cultura che dallimmagine è intensamente dominata. Di fronte al riaffacciarsi della potenza della rappresentazione iconica, che già lantichità aveva conosciuto e talvolta condannato come idolatria, rimessa in contatto con la sua portata conoscitiva ma anche con la sua natura ingannatrice, la cultura contemporanea ha fatto propria la sfida dellimmagine creando un nuovo universo scientifico, guello degli studi visuali, che questo libro indaga secondo una prospettiva inedita, attenta allintersezione fra i tradizionali domini dellestetica e il mondo delle scienze. La presenza dellimmagine non è infatti confinata allarte. E non si estende solo alla pubblicità e al design, ma include anche la scienza e la tecnica (si pensi per esempio al significato dellimmagine nellambito della diagnostica medica). Anche nel caso della conoscenza scientifica, come già nellarte, si impongono stili della visione. Apprendendo che spesso conosciamo il mondo attraverso limmagine, diveniamo edotti della natura storica del nostro modo di vedere e di intuire. E comprendiamo come, nel succedersi degli stili della visione, si avvicendano i mondi culturali.

12 feb 2020 ... Le più belle immagini per promuovere la lettura · Scarabocchiare ad arte: ... Il cerchio cromatico tra scienza e creatività · Quando i colori si ... Lo sguardo di Medusa tra arte e leggenda ... Visual thinking: pensare per immagini.

6.82 MB Dimensione del file
8861594182 ISBN
Gratis PREZZO
Pensare per immagini. Tra scienza e arte.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fotovoltaicipulizia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Un video mapping a Venezia dal forte impatto scenografico in grado di raccontare il profondo e proficuo legame tra arte e scienza. Nucleo centrale della philosophy che guida il network Science Gallery International. Una filosofia di pensiero, quella di Science Gallery, …

avatar
Mattio Mazio

Tra la scienza e l'arte ci sono molte più somiglianze di quanto si creda. Entrambe le forme di conoscenza sono intersoggettive: un'arte puramente soggettiva non solo non potrebbe essere comunicata, condivisa, non potrebbe suscitare emozioni, inquietudini, approvazione e domande; ma non potrebbe neppure prodursi, poiché tutti gli umani derivano dalla stessa matrice Se è vero che la creatività fa parte del modo di pensare e agire di molti dislessici, il “presunto” dislessico più creativo di tutti i tempi è stato sicuramente Leonardo da Vinci, come abbiamo raccontato anche in Storie di normale dislessia. Il maggiore esperto mondiale sull’applicazione del pensiero geniale, Michael J.Gelb, è pioniere del pensiero creativo, apprendimento accelerato

avatar
Noels Schulzzi

Mostra MuseoNatale a Milano. Le informazioni sulla mostra MuseoNatale, i curatori, gli orari di ingresso, il costo dei biglietti, i numeri per prenotare, il comunicato stampa sulla mostra MuseoNatale del museo Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano. Prima parte. Modificazioni storiche nei criteri di correlazione tra Arte e Scienza "Arte", etimologicamente significa fluidità del movimento, come possiamo vedere nell'antica parola "arteria" nella quale si riteneva si diffondesse "l'aere della vita".Pertanto, l'arte si evolve nella diffusione di una ricerca di innovazione, focalizzata sulle modalità di esprimere e comprendere le capacità

avatar
Jason Statham

È fuorviante pensare che l'immagine, in Occidente, non ab- bia alcun legame con ... che della filosofia/scienza e rinvia sempre a una qualche forma di esat- tezza. ... ta, nell'arte di Gerhard Richter, l'oggetto di una meditazione metafisica sul visibile1: la ... menicità dell'ente e del rapporto tra visibile e invisibile. Le opere di  ...

avatar
Jessica Kolhmann

Ma il link tra arte e scienza non può essere circoscritto a Leonardo e Van Gogh. Picasso ad esempio viene sicuramente influenzato nelle sue interpretazioni artistiche da Einstein: il Cubismo, che può essere definito anche un programma di ricerca, seppur non legato direttamente, ha risentito pesantemente della teorie di Einstein della Relatività. Questo spiegherebbe perché Einstein diceva di pensare per immagini, invece che con le parole. Intelligenza e discriminazione I primi studi scientifici sulla genialità risalgono ai primi del '900. Il test che misura l’intelligenza, ideato in Francia da Alfred Binet, e che oggi chiamiamo test del Q.I. (quoziente intellettivo) fu inventato nel 1905.