Non è da Inter. Lanno di Dalbert.pdf

Non è da Inter. Lanno di Dalbert

Stefano Olivari

Il racconto in chiave satirica della stagione 2017-18 dellInter e soprattutto dellItalia, con dedica a una delle promesse non mantenute. Lattualità calcistica, giornalistica e politica filtrata dai frequentatori di un bar vicino a San Siro, dove il politicamente corretto non è arrivato e non arriverà mai. Con un leader come Budrieri, tranviere in pensione dal passato avventuroso, giudicato a torto luomo simbolo di populismo e sovranismo, e tanti personaggi del presente ma senza alcun futuro: il web-cronista Max, il barista-trader Paolo-Wang, il manager prestanome della ndrangheta Tosoni, lo storyteller sportivo Ridge Bettazzi, linfluencer Fede, gli spacciatori Ibrahim e Nabil, lingegnere-podologo Yannick, il presentatore D.J. John, lambiziosa Mariella, il portinaio somozista José Luis, il disonesto grossista Ping, il ricco Gianni, limpiegato delle Poste Franco, il disoccupato Walter, il nostalgico Zhou e tanti altri. Senza dimenticare Erminia e Marilena Budrieri, moglie e figlia di un uomo entrato nel cuore delle migliaia di lettori di Indiscreto. Un libro per sorridere mentre fissiamo nella memoria una stagione della nostra vita. La nostra stagione.

Henrique Dalbert scopre le carte e dichiara apertamente di volere l'Inter.Commentando le voci di mercato sul suo conto, il laterale brasiliano del Nizza ammette candidamente di voler volare in Italia per raggiungere la squadra nerazzurra e che il club provenzale ha in mano un'offerta alla quale è impossibile dire no: "Dall'Inter è arrivata una proposta irrinunciabile, sia per me che per il club.

7.66 MB Dimensione del file
8898117205 ISBN
Gratis PREZZO
Non è da Inter. Lanno di Dalbert.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fotovoltaicipulizia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Traffico nella corsia mancina dell'Inter. L'obiettivo numero uno dei nerazzurri L'anno scorso, nella mutevole Contrariamente al connazionale passato anche lui per l'Inter, Dalbert è più rapido nella corsa ma può ancora migliorare nell'assistenza ai compagni,

avatar
Mattio Mazio

MILANO - L'Inter inaugura al meglio l'anno nuovo, imponendosi per 6-2 sul Benevento negli ottavi di finale della Coppa Italia 2018/19 nonostante l'ambiente surreale, privo di tifosi, di San Siro. Le doppiette di Lautaro e Candreva, oltre al rigore di Icardi e alla rete di Dalbert, lanciano i nerazzurri verso i quarti di finale della competizione, dove troveranno la Lazio di Simone Inzaghi.

avatar
Noels Schulzzi

Perché l’Inter chiude come l’anno scorso al quarto posto, con meno punti e con le due romane che hanno corso molto meno rispetto la passata stagione. Pochi miglioramenti sul piano mentale come ha confermato questo finale di stagione e la partita con l’Empoli. Riporta l’Inter in Champions per il secondo anno di fila, e non è da poco. Tutto fatto per il passaggio di Dalbert all'Inter. E' arrivato il via libera del Nizza con il calciatore che domani sarà a Milano, dove martedì sosterrà le visite mediche. Pochi minuti fa è arrivata l'ultima mail di conferma con i contratti controfirmati dal club francese. Il costo dell'operazione è …

avatar
Jason Statham

Ecco la spiegazione di Pradè: “Arriva con questa formula perché il suo vecchio contratto è legato a doppio filo tra Inter e Nizza.Non si poteva fare altrimenti”. Nonostante ciò, gli spiragli per un accordo definitivo sono rimandati al prossimo anno: “C’è un gentlemen agreement, sia con i nerazzurri e col calciatore e quindi ridiscuteremo tutto l’anno prossimo”. Qualora la Fiorentina non dovesse disputare l'Europa League l'anno prossimo, il club di Rocco Commisso potrebbe anche decidere di aprire alla cessione del suo gioiello. Inter: Dalbert potrebbe

avatar
Jessica Kolhmann

Dalbert Henrique preso. La squadra allenata da Luciano Spalletti è appena riuscita a mettere a segno un importante ed interessante colpo di calciomercato: domani è atteso a Malpensa Dalbert Henrique (23 anni). Il giocatore brasiliano, che andrà a rinforzare il reparto difensivo dell’Inter, è stato espressamente voluto dall’allenatore Luciano Spalletti.