La prima guerra mondiale. Cause, strategie, battaglie.pdf

La prima guerra mondiale. Cause, strategie, battaglie

Gabriele Colombini

La Prima Guerra Mondiale fu una guerra strana. Nessun combattente sul campo di battaglia aveva un quadro preciso delle ragioni che lo avevano portato lì. E ancora oggi, sui libri di storia, si elencano molte concause, ma nessuna di esse sembra essere sufficiente per scatenare una guerra che costò quasi 10 milioni di morti e 21 milioni di feriti. Fu una guerra combattuta con armi moderne e strategia ottocentesche, in cui le borghesie occidentali si lanciarono con entusiasmo salvo poi rimanerne sconvolte e cambiate per sempre. In questo volume si analizzeranno, con uno sguardo più particolare anche alla guerra dellItalia, gli scenari prebellici, le strategie e le tattiche utilizzate sui vari fronti, gli armamenti, le ricadute psicologiche sui combattenti e i mutamenti economici e sociali che avrebbero portato al ventennio delle grandi dittature con, sullo sfondo, il secondo conflitto mondiale.

LA PRIMA GUERRA MONDIALE 1) Le cause . Il periodo che precedette il primo conflitto mondiale fu caratterizzato da un periodo relativamente stabile e pacifico (la cosiddetta belle epoque, cioè ‘epoca bella, serena’), che degenerò a partire dal 1914: il mondo intero fu letteralmente sconvolto in

1.19 MB Dimensione del file
8868510804 ISBN
La prima guerra mondiale. Cause, strategie, battaglie.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fotovoltaicipulizia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La Prima Guerra Mondiale Cause, strategie, battaglie. La Prima Guerra Mondiale fu una guerra strana. Nessun combattente sul campo di battaglia aveva un quadro preciso delle ragioni che lo avevano portato lì. E ancora oggi, sui libri di storia, si elencano molte concause, ma nessuna di esse sembra essere sufficiente per scatenare una guerra che

avatar
Mattio Mazio

Le migliori offerte per La prima guerra mondiale. Cause, strategie, battaglie - Colombini Gabriele sono su eBay Confronta prezzi e caratteristiche di prodotti nuovi e usati Molti articoli con consegna gratis!

avatar
Noels Schulzzi

La grande guerra Le origini della Prima guerra mondiale risalgono agli anni Settanta del 19° secolo, cioè all'avvento della cosiddetta età dell'imperialismo. A scatenare il conflitto fu l'attentato di Sarajevo del 28 giugno 1914, che provocò la morte dell'arciduca austriaco Francesco Ferdinando e contrappose fino al 1918 due schieramenti guidati da un lato dalla Germania e dall'Austria

avatar
Jason Statham

Ufficiale di artiglieria all'inizio del conflitto mondiale Diaz si trovò a ricoprire la carica di ... Abile nella guerra di difesa, dopo l'offensiva di Caporetto venne però accusato di ... Il 23 giugno 1915 Cadorna scatenò la prima battaglia dell'Isonzo. ... Sulle cause concrete della rotta di Caporetto la Commissione d'inchiesta all' uopo ... italiano nella prima guerra mondiale, Istituto poligrafico dello Stato, Roma 1964; Brunello ... Miti e storie di soldati in battaglia, Carocci, Roma 2003, pp. ... elaborando strategie di sopravvivenza connesse all'esasperazione delle cause della.

avatar
Jessica Kolhmann

16/12/2012 · Prima Guerra Mondiale: le cause ScuolaInterattiva. Loading La Prima Guerra mondiale - Duration: 30:48. Le lezioni di Adriano Di Gregorio 70,899 views. 30:48. Grande Guerra 1914 LA PRIMA GUERRA MONDIALE E LA RIVOLUZIONE RUSSA dichiarano guerra alla Germania. 1918 Battaglie del Piave e di Vittorio Veneto. Trattato di Sèvres. 1) LE CAUSE DEL PRIMO CONFLITTO MONDIALE Allo scoppio del conflitto e alla sua successiva estensione su scala mondiale concorrono una serie di tensioni preesistenti, nonché di