L uomo e il suo divenire secondo il Vêdânta.pdf

L uomo e il suo divenire secondo il Vêdânta

René Guénon

Fra tutti i libri di René Guénon L’uomo e il suo divenire secondo il Vêdânta è forse quello che più di ogni altro mostra l’impalcatura del suo pensiero. Sottintendendo, naturalmente, che tale pensiero non pretende di inventare nulla, ma soltanto di esporre con la massima precisione un pensiero che da sempre è: la Tradizione primordiale, la cui dottrina, secondo Guénon, non traspare mai con altrettanta precisione come nel pensiero vedantico. Ma che cos’è il Vêdânta? Una delle sei «visioni» (darshana) che, secondo le più antiche testimonianze indiane, ci permettono di capire ciò che è. Tutte vere, ma ciascuna in rapporto a un certo livello della realtà. Il più alto, che consente di inglobare in sé ogni altro, è appunto quello del Vêdânta, «il ramo più puramente metafisico di tali dottrine». Così si può dire che il Vêdânta è una sorta di dottrina suprema. Nessuno ha saputo esporla in Occidente con l’evidenza assoluta che incontriamo in questo libro di Guénon. E nessuno ha saputo sgombrare il campo, con gesto altrettanto autorevole, dai numerosi, tipici equivoci occidentali intorno a tale dottrina, considerata da tanti una filosofia o una religione o «qualche cosa che partecipa più o meno dell’una o dell’altra», mentre non è in verità nulla di tutto questo. Come scrisse Daumal: «Se Guénon parla del Veda, pensa il Veda, è il Veda». È perciò naturale che proprio in questo libro Guénon si soffermi sugli aspetti costitutivi, sulla composizione fondamentale dell’uomo, del mondo e della realtà extra-cosmica – e a queste pagine occorre sempre tornare quando Guénon, in altre opere, applica le categorie qui delineate. L’uomo e il suo divenire secondo il Vêdânta apparve nel 1925.

Fra tutti i libri di René Guénon "L’uomo e il suo divenire secondo il Vêdânta" è forse quello che più di ogni altro mostra il suo pensiero che non pretende di inventare nulla, ma soltanto di esporre con la massima precisione un pensiero che da sempre è: la Tradizione primordiale, la cui dottrina, secondo Guénon, non traspare mai con altrettanta precisione come nel pensiero vedantico. L’uomo e il suo divenire secondo il Vedanta Luglio 17, 2016 247 0 L’opera di René Guénon è costruita ed elevata su un piano di esperienza spirituale e di profondità intellettuale quasi sconosciuto alla nostra epoca e rappresenta attualmente l’unica via sicura per accedere e ritrovare i significati perduti dell’ortodossia metafisica e del suo simbolismo.

1.13 MB Dimensione del file
8845909131 ISBN
Gratis PREZZO
L uomo e il suo divenire secondo il Vêdânta.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fotovoltaicipulizia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L'uomo e il suo divenire secondo il Vêdânta libro Guénon René edizioni Adelphi collana Collezione Il ramo d'oro , 1992 . € 21,00. € 19,95-5%. I veda. Armonia, meditazione e realizzazione libro Miller Jeanine

avatar
Mattio Mazio

23 mar 2016 ... Riguardo al concetto di “individualità” e all'idea che essa possa ... (René Guénon , “L'uomo e il suo divenire secondo il Vedānta”). Inizio modulo.

avatar
Noels Schulzzi

René Guénon è considerato il massimo interprete occidentale del pensiero tradizionale nel secolo XX. René Guénon nasce a Blois in Francia il 15 novembre 1886. Dopo la maturità liceale nell'ottobre del 1904 si trasferisce a Parigi per seguire un corso di matematica superiore che interrompe nel 1906 probabilmente a causa della sua salute malferma

avatar
Jason Statham

Fra tutti i libri di René Guénon "L’uomo e il suo divenire secondo il Vêdânta" è forse quello che più di ogni altro mostra il suo pensiero che non pretende di inventare nulla, ma soltanto di esporre con la massima precisione un pensiero che da sempre è: la Tradizione primordiale, la cui dottrina, secondo Guénon, non traspare mai con altrettanta precisione come nel pensiero vedantico. L’uomo e il suo divenire secondo il Vedanta Luglio 17, 2016 247 0 L’opera di René Guénon è costruita ed elevata su un piano di esperienza spirituale e di profondità intellettuale quasi sconosciuto alla nostra epoca e rappresenta attualmente l’unica via sicura per accedere e ritrovare i significati perduti dell’ortodossia metafisica e del suo simbolismo.

avatar
Jessica Kolhmann

Fra tutti i libri di Rene Guénon L'uomo e il suo divenire secondo il Védànta è forse quello che più di ogni altro mostra l'impalcatura del suo pensiero. René Guénon L'UOMO E IL SUO DIVENIRE SECONDO IL VEDANTA. 6 piacere agli uni o dispiacere agli altri, ma soltanto di esporre quello che è e di attribuire ...