Gli Sforza. La casata nobiliare che resse il Ducato di Milano dal 1450 al 1535.pdf

Gli Sforza. La casata nobiliare che resse il Ducato di Milano dal 1450 al 1535

Caterina Santoro

Unopera di ampio respiro che ricostruisce la storia della casata nobiliare che resse il ducato di Milano dal 1450 al 1535: dal capostipite Muzio Attendolo, fino allultimo duca di Milano, Francesco II. Personaggi come Francesco I, Bianca Maria Visconti Sforza, Galeazzo Maria, Bona di Savoia, Gian Galeazzo, Ludovico il Moro, Massimiliano, Francesco II, animano le pagine di questo libro, riportando alla memoria la Milano rinascimentale, centro di primo piano della storia politica, culturale, artistica dellItalia del tempo.

Get this from a library! Gli sforza : [la casata nobiliare che resse il ducato di Milano dal 1450 al 1535]. [Caterina Santoro] Gli Sforza. La casata nobiliare che resse il Ducato di Milano dal 1450 al 1535 Santoro Caterina edizioni Lampi di Stampa collana , 1999 Un'opera di ampio respiro che ricostruisce la storia della casata nobiliare che resse il ducato di Milano dal 1450 al 1535: dal capostipite Muzio Attendolo, fino all'ultimo duca di Milano, Francesco II.

4.17 MB Dimensione del file
8848800564 ISBN
Gratis PREZZO
Gli Sforza. La casata nobiliare che resse il Ducato di Milano dal 1450 al 1535.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fotovoltaicipulizia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Derivato dal duca di Milano Ludovico il Moro.Primo marchese fu Giampaolo I Sforza di Caravaggio.Il ramo si estinse nel 1796 con l'ultima marchesa Bianca Maria III Doria.. Il ramo di Pesaro. Il secondogenito di Muzio Attendolo, Alessandro Sforza di Pesaro (1409-1473), fu il capostipite del ramo di Pesaro, città della quale tenne la Signoria dal 1445 al 1500.

avatar
Mattio Mazio

Una lunga e dritta via costeggiata da un susseguirsi di case. ... feudi, quell'unità d 'azione che avrebbe permesso al comune di sopravvivere ad eventuali assalti. ... Nel 1402 Gian Galeazzo Visconti eresse Biandrate a capoluogo di contea, unita ai ... Nel febbraio del 1450 Francesco Sforza entra in Milano e diventa Duca. intervallano le cariche nel ducato ad altre in stati diversi; a fine secolo alcuni possono raggiungere ... 7 Giovanni da Busto, Giovanpietro da Casate e Prevostino Piora. ... la carica nel 1450 per 20 fiorini, e che troviamo esercitare per ben 29 anni. ... giustizia al tempo di Galeazzo Maria Sforza duca di Milano (1466- 76), ...

avatar
Noels Schulzzi

Gli Sforza. La casata nobiliare che resse il Ducato di Milano dal 1450 al 1535 (Latine Sfortiae, domus nobilis quae Ducatum Mediolanensem a MCDL ad MDXXXV regit). Lampi di Stampa, 1999. Nexus externus. Genealogia familiae Sfortiae ; Note

avatar
Jason Statham

Il 19 settembre 1441 fu nominato consigliere del Duca di Milano. ... Tra i condottieri che si erano posti al servizio di Gian Galeazzo Visconti, molti dei quali ... accordo, il Terzi fu strozzato dal celebre capitano di ventura Muzio Attendolo Sforza. ... di essere nominato Assuntore generale della ferma mista del Ducato di Parma, ... della politica ecclesiastica dei duchi di Milano, in «Archivio Storico Lombardo» ... 18 Cfr. M. P ellegrini, Il capitolo della cattedrale di Pavia in età sforzesca (1450- 1535), in I ca ... tiva mancanza di una classa nobiliare a Monza, limitata ad una sporadica ... Antonio de Casate che ottenne dal Maletta nel 1452 una promissio ...

avatar
Jessica Kolhmann

Gli Sforza. La casata nobiliare che resse il ducato di Milano dal 1450 al 1535 Santoro Caterina edizioni TEA collana Tea storica , 1994 Un'opera di ampio respiro che ricostruisce la storia della casata nobiliare, che resse il ducato di Milano dal 1450 al 1535: dal capostipite Muzio Attendo- lo, fino all'ultimo duca di Milano, Francesco II.