Discorso sullorigine della disuguaglianza tra gli uomini.pdf

Discorso sullorigine della disuguaglianza tra gli uomini

Jean-Jacques Rousseau

Con il presente trattato, presentato in concorso allAccademia di Digione nel 1753, Rousseau pone le basi del Contratto sociale, la sua opera più nota in campo politico e sociale. Alla domanda se le disuguaglianze tra gli uomini traggano autorizzazione dalla natura stessa delluomo Rousseau risponde negativamente separando lo stato di natura dalla società civile. Lorigine delle disuguaglianze è da ricercare esclusivamente nel secondo campo in quanto è con la società civile e con linvenzione della proprietà privata che luomo ha costruito schemi e modelli di convivenza basati sulle differenze tra ricchi e poveri, potenti e deboli. Tale impostazione produce abuso di potere, ingiustizia, conflittualità e malvagità tra nazioni e uomini. Nello stato di natura, invece, le uniche disuguaglianze sono quelle fisiche

Nel Discorso sull’origine e i fondamenti della disuguaglianza la critica alla società si estende all’intera storia della civiltà, concepita da Rousseau come l’allontanamento dalla natura e l’entrata in un mondo artificiale in cui gli uomini non possono più essere creature spontanee. In breve «Finché gli uomini si contentarono delle loro capanne rustiche, finché si limitarono a cucire le loro vesti di pelli con spine di vegetali o con lische di pesce, a ornarsi di piume e conchiglie, a dipingersi il corpo con diversi colori, a perfezionare o abbellire i loro archi e le loro frecce, a tagliare con pietre aguzze canotti da pesca o qualche rozzo strumento musicale; in una

3.75 MB Dimensione del file
8833001237 ISBN
Discorso sullorigine della disuguaglianza tra gli uomini.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.fotovoltaicipulizia.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Nella seconda parte del Discorso sull'origine ... Rousseau, Sull'origine ... a quella derivante dal caso, e le differenze tra gli uomini, sviluppate da quelle delle ...

avatar
Mattio Mazio

Discorso sull'origine ed i fondamenti della disuguaglianza tra gli uomini. Per i Licei e gli Ist. Magistrali. Jean-Jacques Rousseau. La Ginestra Editrice, 2001 - 110 pagine. 0 Recensioni. Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione. Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

avatar
Noels Schulzzi

Discorso sull’origine della disuguaglianza tra gli uomini (Jean-Jacques Rousseau) € 10.00 Discorso sull'origine della disuguaglianza. Contratto sociale. Testo francese a fronte, Libro di Jean-Jacques Rousseau. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Bompiani, collana Testi a fronte, brossura, data pubblicazione novembre 2012, 9788845272059.

avatar
Jason Statham

Pubblicati rispettivamente nel 1755 e nel 1762, il "Discorso sull'origine e i fondamenti della disuguaglianza tra gli uomini" e il "Contratto sociale" costituiscono le due principali opere in cui Rousseau riflette sui motivi che conducono gli uomini a costituirsi in società. Una delle prime premesse esposte da Rousseau nel suo Discorso sull’origine e i fondamenti della disuguaglianza tra gli uomini verte proprio sulla sua personale concezione di Stato che, come avremo modo di constatare meglio all’interno del Contratto sociale, deve possedere precise caratteristiche, anche di natura prettamente territoriale – non è un segreto che la repubblica auspicata dal

avatar
Jessica Kolhmann

Archivi tag: Discorso sull’origine e i fondamenti della disuguaglianza tra gli uomini Raccontate alle scimmie il Comunismo “Il primo che, recintato un terreno, ebbe l’idea di dire: questo è mio, e trovò persone così ingenue da credergli, fu il fondatore della società civile” (Jean Jacques Rousseau, Discorso sull’origine e i fondamenti della disuguaglianza tra gli uomini, 1754).